.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Info Aggiuntive

Accetto

Artigianato e storia: l’emozione dietro al fashion internazionale. Sapaf Atelier 1954 protagonista a Origin Passion and Beliefs

Andrea-Calistri-Sapaf-Origin-FairFirenze, 14 luglio 2017 – Tanti contatti da tutto il mondo e grande interesse per una storia di artigianato ultrasessantennale. È il bilancio della partecipazione di Sapaf Atelier 1954 a Origin Passion and Beliefs, il Salone milanese pensato per far incontrare il meglio della manifattura italiana nel settore moda e accessorio con i decision maker (operations manager, uffici stile) dei top brand del comparto fashion internazionale.
 
Con un’installazione pensata per l’occasione, l’azienda fiorentina guidata dal Maestro Artigiano Andrea Calistri ha raccontato come nascono le sue borse artigianali: dal disegno al prodotto finito attraverso lo studio di materiali, tecniche, modelli e prototipi. Foto e video hanno mostrato all'opera macchinari storici degli anni ’50, utilizzati quotidianamente dall’azienda per lavorazioni speciali scelte dai brand di tutto il mondo.

 

Una storia di manifattura di altissimo livello che ha incantato numerosi visitatori che si sono soffermati a scoprire la realtà artigianale di Sapaf, specializzata nella realizzazione di accessori in pelle di alta qualità: dalla piccola Replica, che riproduce in tutto e per tutto un modello degli anni ’50 perché realizzata con la stessa manualità e gli strumenti dell’epoca, fino alle più recenti tecnologie applicate alla produzione artigianale.

 

Organizzato da IEG Italian Exhibition Group, Origin Passion and Beliefs si è svolto in concomitanza con Milano Unica, il salone italiano del tessile e degli accessori tessili che richiama visitatori da tutto il mondo, nell’ambito del Piano per la promozione del Made in Italy del Ministero dello Sviluppo Economico per valorizzare le principali filiere produttive dell’economia italiana, tra cui il sistema-moda, e i più importanti eventi fieristici di riferimento.