.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Info Aggiuntive

Accetto

Le borse artigianali di Sapaf Atelier 1954 tra le eccellenze della regione: l'azienda agli Stati generali sull’identità toscana

Andrea-Calistri-borsa-artigianale-HeritageFirenze, 23 febbraio 2017 – Le creazioni in pelle di Sapaf Atelier 1954 tra le eccellenze che contribuiscono a creare l’identità della nostra regione. Anche l’azienda di pelletteria fiorentina, guidata dal Maestro artigiano Andrea Calistri, parteciperà agli Stati generali sull’identità toscana: l’iniziativa è promossa dal Consiglio Regionale della Toscana per chiudere la Festa della Toscana 2016 e pensata, come ha detto il presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani durante la conferenza stampa di presentazione, «per celebrare le eccellenze della nostra terra, non solo nel passato ma anche nella contemporaneità».
 
Gli Stati generali, in programma per il 24 febbraio e 25 febbraio si articoleranno in due momenti. Venerdì 24 (ore 17), a palazzo Bastogi (via Cavour 18) è prevista l’inaugurazione della mostra “Le eccellenze toscane. Dalla bottega all’arte, dalla scultura al design” (allestita fino al 7 marzo) a cura di Ester Santacroce, una mostra pensata per celebrare il genio toscano in ogni disciplina: architettura, design, scultura, pittura, fotografia, oreficeria, lavorazione del metallo, stamperia, artigianato artistico, liuteria e pelletteria artistica, di cui Sapaf Atelier 1954 sarà l’unica rappresentante.
 
In esposizione, per l’azienda pellettiera, ci saranno i modelli delle collezioni attuali, Replica e Heritage, insieme ad alcuni strumenti di lavoro, originali degli anni ’50, provenienti dall’archivio di Sapaf Atelier 1954. L’obbiettivo è quello di tracciare un filo ideale che permetta di cogliere la filosofia dell’azienda dalla sua fondazione nel 1954 a oggi: realizzare prodotti d’eccellenza al passo con le tendenze contemporanee senza mai trascurare l’immenso valore immateriale rappresentato dal saper fare artigiano tramandato di padre in figlio.

Sabato 25 febbraio (a partire dalle 9.30), nell’Auditorium di palazzo del Pegaso (via Cavour 4), si terrà invece il convegno “Le eccellenze della Toscana”, a cui Andrea Calistri, amministratore unico di Sapaf Atelier 1954 parteciperà con un intervento dedicato all’artigianato della moda. Alla tavola rotonda, condotta dal giornalista Andrea Vignolini e introdotta da Eugenio Giani presidente del Consiglio regionale della Toscana, parteciperanno anche Eugenio Alphandery presidente dell’Officina farmaceutica di Santa Maria Novella; Fabio Picchi cuoco e scrittore; Marco Vichi scrittore; Francesco Clementi amministratore delegato della cooperativa L’Orologio.